Paralisi Cordale

La paralisi cordale è caratterizzata da un problema motorio dei muscoli che costituiscono le corde vocali interessate alla produzione della voce attraverso la loro vibrazione. Può essere:

Sintomi

Il sintomo principale è la disfonia che sarà più o meno importante a seconda della posizione della corda vocale fissa. I sintomi tipici includono: raucedine, voce soffiata, difficoltà a parlare ad alta voce, difficoltà a variare l’intensità e il tono della voce. E’ possibile l’insorgenza di tosse o sensazione di soffocamento durante i pasti e di possibili polmoniti causate da inalazione di cibi o liquidi (le corde vocali non possono chiudersi e svolgere la funzione protettiva nei confronti delle vie aeree durante la deglutizione). Quando entrambe le corde sono fisse in posizione paramediana, insorge una grave dispnea.

Cause

Trattamento

Il logopedista guiderà il paziente nel recupero dell'intensità vocale, del tono e nell’incremento del flusso respiratorio ; Consiglierà le posture o le manovre facilitanti la fonazione (la rotazione laterale del capo o la manipolazione della cartilagine tiroidea). La rieducazione vocale è un intervento efficace nel periodo che va dalla diagnosi alla risoluzione del problema.

torna al menù terapie